Siemens Industrial Edge: l’IT entra in produzione e fa community

Siemens Industrial Edge

"Siemens Industrial Edge rivoluzionerà il mondo dell'automazione, portando la digitalizzazione e l'IT ancora più vicini alla fabbrica, in un'ottica di contaminazione e di cocreation". Ad affermarlo è Massimiliano Galli, Business Segment Head Automation System di Siemens.

Dal Manager scopriamo che Siemens Industrial Edge non è l'ennesima soluzione introdotta sul mercato per portare l'Edge Computing in fabbrica. Non è solo un device, né un software. O meglio, è entrambe queste cose: una combinazione di Edge device, pc centrale e piattaforma IT, che racchiudono numerose potenzialità per l'ambiente di fabbrica e che potranno crescere sul mercato attraverso una community di partner e clienti.

La presentazione di Siemens Industrial Edge dello scorso 14 settembre alla stampa si è focalizzata su alcuni aspetti principali. Primo, Siemens Industrial Edge è uno strumento per colmare il divario tra local e Cloud computing e favorire lo scambio di dati ad alta frequenza a livello di campo. Secondo, il sistema Edge Management fornisce una gestione centrale dei dispositivi Edge e delle app durante l'intero ciclo di vita. Terzo, le App che possono essere generate nella piattaforma aumentano la produttività e possono essere integrate negli ambienti industriali rapidamente, con poco sforzo e minimo rischio

Che cos'è Industrial Edge

Industrial Edge è quindi una piattaforma IT di Edge Computing aperta, composta da dispositivi Edge, applicazioni e connettività Edge e un sistema di gestione centrale.
Industrial Edge rende più facile la raccolta e l'analisi dei dati dai dispositivi industriali. In base alle esigenze, si determina quali dati rimangono locali e quali possono essere utilizzati con una soluzione Cloud, realizzando così una architettura ibrida.

Si tratta di una soluzione di digitalizzazione che aggiunge l'elaborazione dei dati a livello di macchina ai dispositivi di automazione, portando l'intelligenza dell'Edge Computing e quindi un'Analytics sofisticata in modo sicuro al livello di produzione.

Attraverso il sistema di gestione di Industrial Edge, gli utenti possono monitorare da remoto lo stato di ogni dispositivo connesso e installare a distanza le App Edge e le funzioni software sui dispositivi Edge distribuiti.

In combinazione con i prodotti hardware e software esistenti in una fabbrica, questa piattaforma aperta Industrial Edge fornisce agli utenti una soluzione pronta all'uso per l'elaborazione dei dati a livello di produzione con una gestione integrata del dispositivo e del ciclo di vita delle App.

La gestione centralizzata delle applicazioni minimizza lo sforzo necessario alle attività di manutenzione e gli aggiornamenti delle applicazioni distribuite sui vari dispositivi installati. I dispositivi Edge possono quindi essere monitorati centralmente con semplicità, diagnosticati e gestiti da amministratori IT e ingegneri di produzione. Questo significa che le nuove applicazioni software possono essere installate a livello aziendale e in modo sicuro su tutti i dispositivi Industrial Edge collegati.

Per amplificare l’utilizzo di applicazioni di Industrial Edge, c'è anche il nuovo Marketplace che funziona da punto d'ingresso per le proposte di applicazioni sviluppate da Siemens oppure da sviluppatori di App, rendendo facile trovare e acquistare dell'App che serve.

A cosa serve: le testimonianze dei clienti

La soluzione Industrial Edge è disponibile per nuove installazioni (greenfield), ma anche in situazioni di brownfield: il software già esistente, infatti, può essere, ad esempio, inserito all’interno di un container grazie alla tecnologia aperta di Docker e poi applicato con Industrial Edge.

Gli utenti possono sempre sviluppare le proprie App Edge così da soddisfare i propri requisiti specifici. Gli aggiornamenti funzionali e di sicurezza sono forniti da Siemens tramite il sistema di gestione Edge e possono poi essere programmati per il roll-out ai dispositivi Edge collegati per soddisfare i requisiti di sicurezza di una soluzione IoT industriale.

Con questa piattaforma, gli amministratori IT possono distribuire le App Edge nella produzione e gestirle durante il ciclo di vita. Inoltre, la libertà da effetti retroattivi tra l'automazione e i sistemi Edge li aiuta a garantire un'elevata disponibilità del sistema della soluzione di automazione.

Industrial Edge semplifica la raccolta e l'analisi dei dati delle macchine e porta gli standard IT, come le app basate su container (Docker), l'analisi e l'elaborazione dei dati basati su linguaggi di alto livello e la gestione centrale di software e dispositivi direttamente nella produzione, integrata nei sistemi di automazione.

Durante la presentazione del 14 settembre, sono intervenute due aziende che già hanno avuto modo di sperimentare la piattaforma Siemens Industrial Edge. La prima, Marchiani, si occupa di progettazione, installazione e collaudo di linee per il settore food & beverage, pharma e logistica.

Marchiani seleziona le tecnologie migliori sulla base della richiesta del cliente finale: ammodernamento del sistema produttivo allo scopo di migliorare le condizioni di lavoro, creare nuovi modelli di business e aumentare produttività e qualità.

Grazie a Industrial Edge, adottato in un recente progetto gestito da Marchiani nelle linee di Perfetti, è visualizzare i dati della performance e dei parametri delle macchine in tempo reale e realizzare l’integrazione digitale di tutte le componenti della linea e il suo interfacciamento con i sistemi gestionali aziendali.

"Inizialmente si pensava alla necessità di uno sviluppo interno di 2 mesi con circa 2 risorse", dice il titolare dell'azienda Tomas Marchiani. "In realtà l’impegno è stato di circa 1 mese con una persona sola. Questo incredibile risultato va attribuito alla semplicità d’utilizzo del sistema IoT e della piattaforma Industrial Edge che ci ha permesso di ridurre i downtime e di controllare e mantenere il sistema a distanza, riuscendo ad eseguire tutte le operazioni da un sistema di gestione centralizzato.

Datwyler Pharma Packaging Italy, parte della business unit Healthcare del Gruppo Datwyler, produce invece articoli di gomma, alluminio e materie plastiche per uso farmaceutico.

Rispondendo all'esigenza di garantire un processo stabile e senza interruzioni, Industrial Edge ha permesso una connessione rapida ed economica delle macchine nello stabilimento, così da poter accedere ai dati relativi alle prestazioni. La soluzione Siemens garantisce capacità di calcolo locale, alta flessibilità, gestione centralizzata e apertura al Cloud", spiega Andrea Greggio, Engineering and Digitalization Manager del Gruppo.

"Era per noi basilare trovare una soluzione che ci permettesse di lavorare in locale (Edge Computing), in modo da ottenere rapidamente i primi risultati di Analytics dell’impianto, ma avere anche la possibilità futura di accedere ai benefici del Cloud, allargando e potenziando l’analisi dei Big Data. La visione è infatti quella di rendere questa architettura standard all’interno di tutto il Gruppo e procedere così alla connessione di ogni macchina, che diventerà quindi una preziosa fonte di dati per tutti gli stabilimenti nel mondo".

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome