ThingWorx, arriva la versione 7

Ptc ha annunciato la disponibilità di ThingWorx 7, l'ultima versione della piattaforma Internet of Things (IoT). La  versione include un set di strumenti potenziati per la gestione di prodotti connessi, nuove funzionalità di analisi, supporto ai cloud pubblici e componenti di piattaforma semplificati.

ThingWorx Utilities, precedentemente noto come ThingWorx Converge, offre ora diversi strumenti preconfigurati, concepiti per aiutare le aziende a gestire, monitorare ed estrarre i dati dai propri prodotti, come: Gestione dei dispositivi connessi, Gestione degli avvisi, Controllo e accesso remoto, Gestione del contenuto software.

ThingWorx supporterà i cloud pubblici di settore così da fornire una piattaforma IoT aperta a tutti i clienti, partner e fornitori, che potranno utilizzarla per raggiungere i propri obiettivi IoT, a cominciare da Amazon Web Services (Aws) IoT. Le aziende possono utilizzare il cloud del dispositivo Aws per connettere altri dispositivi, inviare dati a e da un dispositivo ed effettuare l'autoprovisioning del dispositivo direttamente da ThingWorx. Dato che ThingWorx è in grado di integrarsi ai cloud di altri dispositivi, le aziende potranno scegliere la loro combinazione preferita di componenti ad hoc da questi provider cloud e ThingWorx.

Il reale valore dell'IoT risiede nei dati generati e analizzati dai dispositivi connessi e nella rapidità con cui questi possono essere trasformati in informazioni operative, utili per gli utenti finali. Con la release di ThingWorx 7, ThingWorx Analytics è ora in grado di collegarsi a Thing Model, semplificando e velocizzando la creazione di raccomandazioni, previsioni e analisi avanzate nell'ambito delle soluzioni supportate da ThingWorx.

ThingWorx 7 è stata aggiornata anche per rendere ancora più semplice per gli sviluppatori la creazione di applicazioni per prodotti connessi e di consentire loro l’utilizzo degli strumenti preferiti, come Eclipse, o strumenti di gestione del codice sorgente, come Git, creando rapidamente prototipi e sperimentando con le soluzioni IoT.

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome