Condivisione dei dati operativi su Cloud: ancora più sicura con Aveva Data Hub

Aveva Data Hub, per la condivisione in Cloud dei dati relativi alle Operations, è la prima offerta integrata proposta da Aveva dopo l'acquisizione di OSIsoft. Per gli utenti saranno più semplici l'accesso e la condivisione dei dati PI System tramite la piattaforma Cloud Aveva Connect

Aveva ha annunciato il lancio di Aveva Data Hub, la sua prima offerta SaaS che integra le caratteristiche principali della piattaforma di gestione dei dati operativi PI System con la gamma di software industriali Aveva.

Aveva Data Hub può essere considerato un hub sicuro e Cloud-native per l'aggregazione, la gestione e la condivisione sicura dei dati delle Operations, mirato a ottenere nuovi insight e a migliorare le prestazioni operative, che fornirà le capacità di condivisione dei dati di OSIsoft Cloud Services (Ocs) attraverso Aveva Connect, la pratica piattaforma cloud per le industrie.

Gli abbonati ad Aveva Connect potranno accedere ai servizi di Aveva Data Hub con la massima flessibilità e utilizzare il programma di abbonamento Aveva Flex per usufruire di altri tipi di soluzioni cloud, ibride e on-premise di Aveva a seconda delle proprie esigenze aziendali.

Ronan de Hooge

"Sempre più clienti ci stanno dicendo che la migrazione sul cloud per la visualizzazione, l’arricchimento e la condivisione di dati operativi, storici e real-time, è una realtà in atto ed è solo una questione di tempo e modalità", dice Rónán de Hooge, Executive Vice President of Information di Aveva.

"Aveva Data Hub fornisce la soluzione perché semplifica l'aggregazione e la contestualizzazione di dati on-premise e da remoto e la condivisione sicura delle informazioni, che si tratti di un collega dall'altra parte della città, un partner commerciale dall'altra parte del mondo o persino un'applicazione di data science in cloud per la modellazione predittiva".

Le applicazioni per questo tipo di tecnologia possono spaziare dal garantire acqua potabile e sicura con notifiche predittive, alla preparazione di dati per analisi avanzate, al monitoraggio di apparecchiature critiche da remoto.

Aveva Data Hub: alcuni aspetti chiave

  • L'integrazione nativa con i prodotti PI System, come PI Server e Edge Data Store, consente un accesso facile e sicuro a un'unica fonte di dati operativi, dalle strutture multi-impianto agli ambienti più remoti e difficili;
  • Niente da installare, mantenere o programmare: gli utenti autorizzati hanno accesso ai dati in modalità self-service attraverso una semplice interfaccia browser, con tutti gli aggiornamenti software e l'infrastruttura gestiti da Aveva;
  • Costruito appositamente per gestire le esigenze uniche dei dati delle Operations, anche se la ricezione è in ritardo o fuori servizio.

Aveva Data Hub è stato presentato nel corso dell'evento Aveva PI World Digital, alla metà di ottobre. Sarà disponibile per l'implementazione da parte dei clienti all'inizio del 2022. Il suo prodotto precedente, Ocs, è ancora disponibile. Gli attuali clienti Ocs continueranno a essere supportati e ad avere un percorso che preserva i loro investimenti.

 

  

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome