Data Integration: Plantweb Optics Data Lake aiuta le aziende a unificare i dati per migliorare la redditività

Emerson ha annunciato oggi il lancio di Plantweb Optics Data Lake, una soluzione software di gestione dei dati a livello aziendale che aiuta i produttori a ridurre la complessità dei dati al fine di poter utilizzare al meglio i dati operativi in uno o più siti di produzione per migliorare la redditività a livello aziendale.

Una soluzione avanzata di gestione dei dati

Questa nuova soluzione avanzata di gestione dei dati individua, raccoglie e contestualizza in modo sicuro dati eterogenei, su scala, in sede oppure utilizzando la tecnologia cloud. Oggi, questi preziosi dati di produzione sono spesso prodotti in formati diversi e isolati in un impianto, ponendo ostacoli significativi alle iniziative di trasformazione digitale di un'azienda. Unificando efficacemente questi dati, le aziende possono stabilire una solida base di dati utilizzabile da diverse soluzioni digitali.

Ad esempio, il software Data Lake di Emerson, integrato nella piattaforma Plantweb Optics, può operare senza problemi con applicazioni per analisi avanzate basate su machine learning e intelligenza artificiale, oppure connettersi con strumenti di analisi e dashboard di altri fornitori, allo scopo di migliorare le prestazioni e far aumentare i profitti.

Poiché è stato progettato come soluzione IT (Information Technology) centralizzata che si basa sulla vasta esperienza di Emerson nel campo della tecnologia operativa (OT), questo software riduce la necessità di specialisti e specialisti di analisi dei dati.

"Una solida base di gestione dei dati è fondamentale per ogni programma di trasformazione digitale", ha dichiarato Stuart Harris, Presidente di Gruppo per la trasformazione digitale di Emerson. "La maggior parte dei produttori afferma di disporre di molti dati, ma di non essere in grado di trasformarli in informazioni preziose per l'azienda. Il nostro software Plantweb Optics Data Lake consente di raccogliere, gestire e contestualizzare grandi quantità di dati OT provenienti da diverse fonti, offrendo agli utenti la possibilità di ottimizzare le prestazioni operative implementando applicazioni avanzate su scala aziendale".

Plantweb Optics Data Lake, per colmare il divario tra IT e OT

Plantweb Optics Data Lake di Emerson si può eseguire su varie piattaforme di cloud computing, consentendo alle aziende di implementare un'ampia gamma di casi di utilizzo, dalle applicazioni di analisi che utilizzano tecnologie di machine learning ai KPI e ai dashboard, ai digital twin e ad altre applicazioni per migliorare l'affidabilità e la sostenibilità.

Colmando efficacemente il divario tra i domini IT e OT, questo software consolida senza problemi i dati di produzione provenienti da sistemi, protocolli e architetture di dati diversi, anche sistemi legacy, in uno o più impianti, trasferendoli nel cloud e garantendo che siano pronti per l'uso.

"Molti sistemi legacy presenti nei siti di produzione di tutto il mondo hanno già più di dieci anni e sono spesso isolati l'uno dall'altro, impedendo ai team di accedere efficacemente ai dati su larga scala per migliorare le operazioni", ha affermato Peter Zornio, Chief Technology Officer di Emerson Automation Solutions. "L'aggregazione di informazioni provenienti da sistemi diversi senza interrompere la produzione è estremamente complessa e difficile. Il software Emerson consente di gestire in modo sicuro i dati operativi a livello centrale, di scalare facilmente e di ottenere informazioni critiche sulle operazioni a livello aziendale".

Con possibili applicazioni nei settori della produzione di processo, ibrida e discreta, come life science, chimica, metalli e miniere, energia e acque, Plantweb Optics Data Lake è parte integrante dell'ecosistema digitale Plantweb di Emerson.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome