Proficy Historian 8.0, per la storicizzazione dei dati industriali

Ge Digital presenta il nuovo Proficy Historian 8.0, una soluzione per la raccolta e la storicizzazione dei dati che si propone come la base per la gestione delle informazioni industriali.

Sviluppata da Ge Digital e distribuita e supportata in Italia da ServiTecno, Proficy Historian raccoglie serie temporali industriali e dati sugli allarmi ad altissima velocità, li archivia in modo efficiente e sicuro, li distribuisce e ne consente un rapido recupero e analisi, contribuendo ad aumentare il valore aziendale.

La versione 8.0 offre notevoli miglioramenti che consentono di aumentare la sicurezza, la semplicità d'uso e le prestazioni del sistema, ma soprattutto rende più veloce e semplice la connessione ai dispositivi IIoT, fondamentale nell’era dell’Industria 4.0, grazie alla disponibilità di un collettore MQTT in grado di inviare i dati al server Proficy Historian o a Predix Time Series.

Più valore dai dati

Con Proficy Historian 8.0 chiunque può realizzare delle mini-app, cioè delle applicazioni web-based che mostrano i dati dell'impianto esattamente nel modo in cui si desidera visualizzarli. In questo modo si amplia in maniera significativa la base di utenti in grado di trarre vantaggio dalle informazioni fornite dal sistema: una vera e propria operazione di “democratizzazione” rispetto al paradigma attuale, in cui la progettazione dei sistemi è gestita da pochi esperti.

Proficy Historian 8.0 offre inoltre agli utenti la possibilità di analizzare i dati nel contesto e fare l'analisi avanzata dei trend. La versione 8.0 include un Add-In Excel che consente agli utenti di interrogare i dati storici in base al modello di asset, e offre la possibilità di sviluppare applicazioni senza scrivere codice.

Per supportare gli operatori che lavorano in mobilità, le interfacce generate sono responsive e si adattano a qualsiasi tipologia di dispositivo utilizzato per visualizzarle.

Grande attenzione anche alla sicurezza: è infatti possibile che controllare la visibilità dei dati e distribuire in maniera differenziata le funzionalità dell'applicazione (ad esempio, solo lettura oppure lettura e scrittura a seconda del ruolo).

Proficy Historian è disponibile anche in una versione per Linux: una variante che può essere installata sui sistemi di Edge Computing, offrendo così la possibilità di raccogliere e archiviare i dati sul dispositivo, oppure su dispositivi IIoT e controller.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome