Ptc e Volvo Group collaborano nel campo dell’ingegneria digitale

Volvo Truck
© AB Volvo. All rights reserved.

Ptc e Volvo Group hanno deciso di rafforzare la loro collaborazione nell'ambito dell'ingegneria digitale. Volvo Group unificherà le sue piattaforme di computer-aided design, servendosi dei prodotti di Ptc, in particolare le soluzioni cad e plm per la progettazione completa dei suoi veicoli.

Si tratta di una soluzione che sfrutterà le potenzialità di Windchill, il software plm di Ptc per la gestione del ciclo di vita del prodotto, e della piattaforma di computer-aided design (cad) Creo. Questa soluzione è stata espressamente progettata per promuovere la collaborazione tra le funzioni plc e cad del Gruppo Volvo e per incrementare il riutilizzo dei dati digitali di prodotto in tutto il Gruppo.

Il Gruppo Volvo, la cui offerta comprende camion, autobus, macchine per il movimento terra e motori per impiego marino e industriale, ha messo a punto una strategia che mira a trasformare l'architettura IT consolidando le piattaforme plm e cad, al fine di consentire un miglior utilizzo dei dati di prodotto lungo tutta la catena del valore.

Cosa comporta l'integrazione tra plm e cad

Lars Stenqvist Volvo Group
Lars Stenqvist. © AB Volvo. All rights reserved.

"L'utilizzo di un’unica piattaforma integrata plm e cad agisce da fattore abilitante nel nostro percorso di trasformazione digitale dell’ingegneria", dice Lars Stenqvist, CTO di Volvo Group. "Facendo leva sulle potenzialità di questa architettura, ravvisiamo grandi possibilità di arricchire la nostra strategia di thread digitale con le soluzioni IoT e AR di Ptc".

Oltre a migliorare il suo processo di innovazione dei prodotti, il Gruppo Volvo intende dare un concreto contributo al futuro del settore dei trasporti, con tecnologie e soluzioni più sicure, pulite ed efficienti.

"La stretta collaborazione con Ptc focalizzata sulla piattaforma cad ci consentirà di acquisire una leadership tecnologica a livello globale, che prevediamo si tradurrà in un vantaggio competitivo per gli anni a venire, consentendo a Volvo di concentrarsi sulle sfide che il panorama futuro dei trasporti e delle infrastrutture impone in termini di sostenibilità", rimarca Stenqvist.

"Lavorando insieme su una visione comune, abbiamo apportato importanti miglioramenti da un lato alla suite dei prodotti Ptc, dall’altro alla capacità del Gruppo Volvo di lanciare sul mercato dei prodotti eccezionali", commenta invece Jim Heppelmann, presidente e Ceo di Ptc. "L'approccio ingegneristico digitale che implementeremo insieme servirà da esempio per le aziende di tutto il mondo".

 

   

  

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome