Mini sensori, massime prestazioni

sensori

La serie ML100 proposta da Perpperl+Fuchs comprende una gamma completa di sensori fotoelettrici in miniatura di facile utilizzo, ideali per applicazioni in cui sono richiesti lunghi range e un elevato livello di affidabilità. Grazie alla loro
struttura in miniatura, i sensori della serie ML100 sono adatti anche per l'uso in aree limitate in cui la prestazione ottimale deve essere assicurata negli spazi più stretti.
Questi sensori fotoelettrici sono caratterizzati da ottime prestazioni ottiche e stabilità a lungo termine. Sono inoltre dotati di un potente obiettivo e PowerBeam Led, che
garantisce ottima visibilità dello spot a luci rosse e permette l'allineamento senza problemi e senza vincolo di
posizionamento centrale anche nei riflettori più piccoli. L'alta densità di potenza e la qualità del punto luminoso migliorano l'affidabilità dei sensori. Inoltre, una maggiore durata e la mancanza di degrado non rendono necessari ulteriori implementazioni tecniche.
La dimensione del punto luminoso dai sensori, grazie a PowerBeam è adattata con precisione alla particolare applicazione e al principio di funzionamento. I sensori fotoelettrici ML 100-8-H in modalità diffusa con soppressione di sfondo per brevi intervalli forniscono una luce spot molto luminosa, piccola e 'tagliente' per una configurazione semplice, miglior precisione switching e rilevamento affidabile di oggetti scuri. I sensori fotoelettrici ML100-55 forniscono una grande visibilità e una luce spot più larga per un facile
orientamento, una maggiore gamma di rilevazione e controllo di stabilità. È garantita la sicurezza del montaggio grazie alla boccola di metallo filettato. Questo significa che la filettatura è più durevole e consente la massima coppia di serraggio.
Durante il funzionamento gli ML 100 si caratterizzano per consumi ridotti, insensibilità alla luce ambientale e protezione da cross-talk. Indicatori led luminosi e ben visibili forniscono informazioni dettagliate sul funzionamento e sullo stato di commutazione. I led di stato, che sono ben visibili da tutti i lati, forniscono informazioni chiare in merito al funzionamento. Il led verde indica l'accensione, mentre quello giallo indica lo stato operativo del sensore.
Il grado di protezione Ip67, la resistenza alla riflessione e alle vibrazioni e un funzionamento affidabile nel range di temperatura compreso tra -30 a 60 ° C apre le possibilità a un'ampia gamma di applicazioni di automazione di fabbrica.

Pubblica i tuoi commenti