Da Phoenix Contact nuovi display multitouch HTML5

Con la gamma prodotti WP4000, Phoenix Contact fornisce pannelli web che sfruttano appieno la tecnologia HTML5, offrendo un elevato livello prestazionale e di flessibilità. Integrati in un alloggiamento metallico, i display multitouch con grado di protezione IP65 includono interfacce Ethernet ed una scheda di memoria MicroSD.

Grazie al supporto HTML5 e “Cascading Style Sheets”, i dati sono visualizzati sempre nello stesso modo, indipendentemente dal sistema operativo e dal dispositivo utilizzato.

Pronto all'uso

Di regola, il progetto di visualizzazione è pronto per l'uso non appena creato, testato e convalidato, per poi essere trasferito dall'ambiente software ad un nuovo dispositivo.

Tuttavia, se l'utente sta già utilizzando l'HMI nell'applicazione, il costruttore della macchina deve di solito inviare un tecnico o fare affidamento sull'esperienza degli operatori, il che tipicamente causa tempi di inattività e costi. Si dimostra molto più semplice lasciare il progetto di visualizzazione sul dispositivo o controllore di destinazione ed utilizzare la tecnologia basata sul web per inviare il suo contenuto al display e lì visualizzarlo.

In caso di danneggiamento del pannello web, la visualizzazione può anche essere inoltrata ad un'altra piattaforma, per esempio un PC industriale dotato di browser, in modo da mantenere la diponibilità dell'applicazione. Occorre solo configurare l'indirizzo IP, in modo da raggiungere il dispositivo di destinazione, ad esempio un controllore.

Per la sicurezza informatica

A causa del numero crescente di attacchi informatici, nei dispositivi della gamma WP4000 è stata implementata la tecnologia TPM (Trusted Platform Module), facilitando per gli utenti finali l'autenticazione dell'hardware non appena esso venga messo in funzione nelle loro aree di produzione.

Attraverso la tecnologia server VNC integrata, i costruttori di macchine possono anche accedere ai dispositivi ed alle relative visualizzazioni. Inoltre, le funzioni di backup e di ripristino assicurano la semplificazione del recupero e della manutenzione dei pannelli web.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome