Il numero ‘Uno’ dei fanless Embedded Automation computer

Embedded Automation Computer

La divisione automazione industriale di Advantech presenta il nuovo Uno-3084, il fanless Embedded Automation computer con integrazione I/O a bordo. Uno-3084 è equipaggiato con processore Intel Core 2 Duo L7500 1,6 GHz, 2 GB DdrII Ram (espandibile oltre 4 GB), Intel Gma X3100 graphic engine, porta duale DVI-I in grado di supportare fino a tre display, interfaccia duale Ieee-1394b per dispositivi per controllo visivo, due porte per Rs 232/422/485 con controllo automatico dei dati e due porte per 10/100/1000 Base-T Rj 45 con funzioni di supporto e infine cinque porte per Usb 2.0 (una interna).
Uno-3084 è dotato inoltre di 4-ch isolate DI/O per la gestione dell’allarme, duali Ssd/Hdd con interfaccia Sata e supporto Raid 0/1, che permette di scorporare e assemblare i dati, in grado di assorbire shock e vibrazioni per non mettere a repentaglio la sicurezza dei dati stessi. Supporta un’ulteriore interfaccia eSata per espansioni esterne Sdd/Hdd. Inoltre Uno-3084 possiede tre slot di espansione pci e una PCIe per card con svariate funzioni, quali DI/O, movimento e fieldbus card, e un attacco interno Usb che accresce la sicurezza del software. Uno-3084 è stato concepito per conversioni da modalità Atx ad AT grazie ad una peculiarità dell’hardware, senza bisogno di apportare alcun cambiamento al Bios.
Uno-3084 possiede un robusto design che lo protegge da aggressioni esterne ed è resistente agli sbalzi termici, grazie a speciali circuiti che separano il sistema dallo chassis, permettendo un isolamento dalle interferenze elettriche esterne e fornendo grande affidabilità all’intero sistema. Il prodotto è stato disegnato tenendo conto dei severi test termici ai quali è stato sottoposto in fase di collaudo, che garantiscono il funzionamento del sistema a temperature stabili, anche quando la cpu è al di sotto del 100% del carico.
Novità firmata Advantech anche il modello Uno-3082 che, equipaggiato con le stesse funzioni di Uno-3084, dispone solo di due slot pci. Entrambi i modelli sono ideali per tutte quelle applicazioni che richiedono elaborate capacità di processo e per quelle di ‘Machine Vision’.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome