Pressione + temperatura in un unico sensore

La nuova generazione dei sensori wenglor weFlux2 con interfaccia IO-Link 1.1 consente di misurare contemporaneamente i valori di pressione e temperatura di qualsiasi liquido o gas.

La caratteristica peculiare che contraddistingue i sensori weFlux2, famiglia dei dispositivi dedicati alla misura dei fluidi frutto della R&S di wenglor sensoric, è misurare la pressione e la temperatura di un fluido con un singolo dispositivo.

Una famiglia di sensori compatti

I sensori weFlux2 sono compatti e abbinano in un unico corpo l’elettronica e l’unità di analisi, consentendo la misura contemporanea di più variabili, nella fattispecie pressione e temperatura.

Basati su una tecnologia di misurazione brevettata, i sensori weFlux2, riuscendo a rilevare due grandezze contemporaneamente, rappresentano una soluzione che consente di dimezzare il numero dei punti di misura, riducendo l’impegno economico e tecnico per quanto riguarda l’installazione, la configurazione e la manutenzione.

L’abbattimento del numero dei sensori necessari per le operazioni di monitoraggio dei fluidi (che si tratti di sostanze liquide o gassose) risulta inoltre conforme al trend di progressiva riduzione degli ingombri che sta caratterizzando macchine e sistemi, sempre più compatti.

IO-Link 1.1 e software wTeach2

Tutti i sensori weFlux2 dispongono della nuova versione di IO-Link 1.1, grazie alla cui interfaccia i valori di processo possono essere acquisiti e trasmessi ai sistemi di controllo in modo semplice ed efficiente. Mediante il software wTeach2 è possibile impostare i parametri di processo in maniera rapida, indicando i punti di commutazione nei relativi diagrammi grafici. Il sistema offre anche una serie di strumenti per effettuare l’analisi dei dati e supportare l’operatore nell’ottenimento della massima disponibilità dell’impianto.

Insieme al software wTeach2 di wenglor, i sensori weFlux2 si configurano come una vera e propria piattaforma digitale completa, capace di fornire intelligenza a macchine e impianti, nonché pieno supporto all’end-user, grazie a strumenti che consentono di elaborare e presentare i dati acquisiti, compresi quelli relativi alla diagnostica, in tempo reale.

Grazie a ciò è possibile ottenere livelli di efficienza più elevati dal punto di vista sia produttivo che della manutenzione, in quanto gli impianti risultano costantemente monitorati e, perciò, protetti da eventuali danni.

Le caratteristiche principali

  • Misurazione contemporanea di pressione e temperatura
  • Pressione, accuratezza della misurazione: ±0.5%
  • Temperatura, accuratezza della misurazione: ±1°C
  • Range di pressione: - 1 a +10 bar
  • Range di temperatura: -40° a +125°C
  • Interfaccia IO-Link 1.1
  • Custodia in acciaio inox di alta qualità V4A

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome