Robot che maneggiano erbe aromatiche: guarda il video

Guarda il video di Rosborg Food Holding, produttore danese di erbe aromatiche e piccole piante, ha scelto di investire nelle pinze robotiche sensibili e flessibili di On Robot  per la gestione delle piantine.

All'interno dei 120.000 mq di serre a Odense (Danimarca), menta, aneto, dragoncello, rose in miniatura e altre piccole piante delicate crescono in un impianto di produzione all'avanguardia, dotato delle più moderne tecnologie. In tutto, 130 dipendenti coltivano, confezionano, vendono e gestiscono 28 milioni di piante erbacee e 12 milioni di mini fiori ogni anno marchi quali Gloria Mundi, Økologihaven e Eurostar.

Concentrandosi sulla razionalizzazione e sull'automazione della produzione, essi sono in grado di gestire la crescente domanda e l'ampia gamma di prodotti, e di far fronte a significative variazioni stagionali.

Ridurre i lavori monotoni

Nel 2013 il nuovo proprietario ha iniziato un processo di radicale modernizzazione dell'intera produzione aziendale. Sono stati investiti 37 milioni di corone danesi per l'installazione di nuove serre ad alta efficienza dotate di tecnologia di automazione e robot.

Uno dei più recenti investimenti nell'automazione è una linea di confezionamento flessibile con un "cobot" di Universal Robots, equipaggiato con una pinza RG6 di On Robot. Le due "dita" della pinza robotica sono dotate di intelligenza artificiale, e la loro tecnologia avanzata imita il modo in cui gli esseri umani utilizzano istintivamente il tatto quando afferrano oggetti per spostarli.

La soluzione di confezionamento automatizzato è così intuitiva che anche il personale senza esperienza può facilmente usarla per l’imballaggio di prodotti diversi, cambiando le impostazioni sul touchscreen del braccio robotizzato. Il software della pinza robot RG6 è installato nel braccio robotizzato proprio come un'applicazione su smartphone.

Leggi l'articolo completo sul numero di Automazione Industriale di marzo 2018

 

 

Pubblica i tuoi commenti