Rockwell Automation apre il primo Customer Center per la Connected Enterprise

Per fornire ai propri clienti consulenza personalizzata nel percorso verso la digitalizzazione, Rockwell Automation ha aperto il primo Customer Center per lConnected Enterprise a Karlsruhe, in Germania.

Il Customer Center rappresenta la piattaforma ideale per aiutare i clienti a sperimentare le opportunità di digitalizzazione in modo interattivo e a sviluppare, con Rockwell Automation strategie su misura. Il nuovo Customer Center rafforza, inoltre, la presenza dell’azienda nell’area Emea (Europe, Middle East e Africa).

Rockwell Automation ha già implementato con successo la nozione di Connected Enterprise nelle proprie realtà produttive, come parte del proprio viaggio verso la digitalizzazione. Ora, i clienti possono utilizzare il Customer Center per capitalizzare questa esperienza e sperimentare in tempo reale i benefici della digitalizzazione.

Il potenziale della fabbrica intelligente è noto sul piano teorico alle imprese. Collegare più strettamente la produzione e i sistemi IT aumenta l’efficienza e riduce i costi e, nel contempo permette di salvaguardare le risorse. Un controllo intelligente e processi trasparenti offrono alle aziende, in qualsiasi momento, una visione dettagliata sulle operazioni. Le aziende possono ottimizzare la produzione e rispondere velocemente alle variazioni della domanda, senza compromettere la qualità, e tutto ciò aiuta mantenere il vantaggio competitivo.

Il Customer Center di Rockwell Automation rende tangibili questi vantaggi, mostrando le opportunità di digitalizzazione. I visitatori possono assistere a demo interattive ed esempi applicativi, così come disporre di visioni in tempo reale delle operazioni negli stabilimenti produttivi di Rockwell Automation, con accesso immediato ai dati di produzione. Gli specialisti di Rockwell Automation possono anche fornire consulenza su misura per le esigenze specifiche di ogni azienda, o sul modo migliore di attuare i principi della smart factory.

"Come parte integrante del nostro concetto di Connected Enterprise, abbiamo sviluppato un modello di implementazione per aiutare i nostri clienti a creare subito una smart factory", ha spiegato Thomas Donato, presidente Emea. "Il nostro nuovo Customer Center costituisce l'ambiente ideale per aiutare i clienti a gestire ogni singola fase del processo. Si parte da un’analisi della situazione corrente e da una chiara definizione delle aspettative. Successivamente, una volta delineati insieme al cliente gli obiettivi, si decide il campo di applicazione e si procede con la creazione di un modello costruito su misura attorno ai bisogni specifici del cliente. Attraverso il Customer Center i benefici della Connected Enterprise diventano più rapidamente manifesti al cliente."

Pubblica i tuoi commenti