ThreatDetection Services, la soluzione Rockwell Automation per la cybersecurity

Per prevenire e combattere le minacce cyber sempre più frequenti, le aziende industriali di tutto il mondo possono ora contare su ThreatDetection Services di Rockwell Automation, basati sulla piattaforma di rilevamento delle minacce Claroty. 

“Uno degli aspetti più inquietanti delle minacce alla sicurezza è rappresentato proprio dal non avere informazioni precise: quali tecniche useranno, quale vettore di attacco sfrutteranno, di quali vulnerabilità approfitteranno", dichiara Umair Masud, manager security services portfolio di Rockwell Automation. "I ThreatDetection Services associano la nostra radicata conoscenza dell'automazione industriale all’affidabile visibilità della rete OT fornita da Claroty. Estendendo la protezione da minacceimprevedibili sia all’intero impianto industriale che alla supplychain globale, questi servizi possono rendere tranquille le aziende.

I ThreatDetection Services

I ThreatDetection Services aiutano a salvaguardare la gestione di operazioni interconnesse attraverso tre principali modalità:

Identificazione e protezione: analisi di tutte le risorse connesse alla rete di controllo industriale e delle loro vulnerabilità, al fine di aiutare le aziende a individuare i punti da proteggere.

Rilevazione: monitoraggio delle reti non solo per ciò che concerne le minacce note, ma soprattutto rispetto a traffico o comportamenti anomali che mettano in allarme le aziende di un possibile e imminente incidente di sicurezza, possibilmente prima che ciò accada.

Risposta e recupero: sviluppo di piani di contenimento, sradicamento e recupero dagli attacchi al fine di mantenere l’operatività o tornare più rapidamente a uno stato pienamente operativo.

Vantaggi collegati

Le aziende che hanno utilizzato i ThreatDetection Services hanno anche riscontrato dei vantaggi operativi. Un esempio? La disponibilità dei dati raccolti sulle risorse può aiutare a individuare possibili rischi determinati da una tecnologia obsoleta, un firmware datato e la carenza di parti di ricambio.

La piattaforma di rilevamento minacce di Claroty crea un inventario delle risorse della rete industriale di un utente, monitora il traffico tra di esse e analizza le comunicazioni al loro livello più profondo. Le anomalie rilevate vengono segnalate al personale dell'impianto e della sicurezza con informazioni utili.

"La piattaforma Claroty, utilizzata all'interno dei servizi di rilevamento delle minacce, può accelerare il passaggio di un'azienda ad un livello operativo maggiormente connesso digitale", afferma Amir Zilberstein, co-fondatore e Ceo, di Claroty. "Nello specifico, la piattaforma mette le aziende in condizioni di rilevare e reagire rapidamente alle minacce che aggirano i loro controlli di sicurezza. Allo stesso tempo, può anche fornire alle aziende un quadro più approfondito delle proprie risorse industriali e migliorare la loro capacità di mantenere la continuità operativa".

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome