Working Process vince lo European Safety Contest Omron 2015

L'azienda piacentina Working Process ha vinto lo European Sysmac Safety Contest 2015 di Omron, aggiudicandosi il primo posto sia a livello nazionale, sia a livello europeo, con un progetto di realizzazione di un macchinario per la lavorazione di elementi in legno per finestre, curato per l'azienda Saint-Gobain.

Il Contest, giunto alla seconda edizione, organizzato da Omron a livello europeo per premiare le soluzioni più innovative in tema di sicurezza delle macchine, ha coinvolto quest'anno sette Paesi, Francia, Polonia, Portogallo, Repubblica Ceca, Spagna, Ungheria e Italia. I progetti italiani in concorso sono stati complessivamente dieci.

I progetti sono stati sviluppati a partire dalla soluzione di controllo NJ di Omron, con l'integrazione delle funzionalità di safety. Il messaggio principale veicolato da Omron con questa iniziativa è essenzialmente questo, come ha riassunto Massimo Porta, il Country Manager della società, durante la premiazione, tenutasi a Parma, il 26 maggio, in Sps Italia: "Sicurezza e produttività vanno di pari passo. Un'adeguata sicurezza, al pari degli altri criteri di un progetto (produttività, velocità, efficienza energetica e così via), deve essere prevista e integrata nella soluzione di controllo sin dalle fasi preliminari di progettazione di una macchina o una linea industriale".

 

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome