Cisco: Fabio Florio alla guida del Cybersecurity Co-Innovation Center di Milano

Cisco ha annunciato che Fabio Florio assumerà la guida del Cybersecurity Co-Innovation Center che ha aperto i battenti a Milano, con sede presso il Museo Nazionale Scienza e Tecnologia Leonardo da Vinci, il 24 gennaio scorso.

Florio negli ultimi anni è stato responsabile di alcuni dei progetti più importanti per Cisco Italia, come la partnership tecnologica per Expo Milano 2015, ed è responsabile del programma Digitaliani, ruolo che continuerà a detenere affiancandolo alla nuova nomina.

Un grande potenziale da sviluppare

Il manager avrà il compito di sviluppare appieno il potenziale di questa struttura nata per favorire lo sviluppo di competenze e soluzioni di nuova generazione, con un approccio basato sulla co-innovazione.

In primo luogo, guiderà nell’insieme le attività volte a coinvolgere clienti, partner e un ecosistema esteso di attori legati ai temi della cybersecurity, garantendo l’allineamento con i team interni ed internazionali che contribuiscono a realizzare la strategia di innovazione di Cisco; inoltre, avrà l’obiettivo avviare il più ampio numero di progetti, collaborando con le istituzioni pubbliche, il mondo accademico, le piccole e medie imprese, le grandi organizzazioni pubbliche e private -  facendo leva su tutte le risorse disponibili e promuovendo anche attività di comunicazione e eventi, in particolar modo focalizzati su argomenti di cybersecurity e privacy.

Esperienza e prefessionalità

Fabio Florio è entrato in Cisco nel 1996 come System Engineer e nel corso degli anni ha ricoperto ruoli di crescente responsabilità in area di System Engineering Management. Dal 2009 ha assunto anche il ruolo di Business Development Manager per le smart city e ha sviluppato così competenze ed esperienze multiformi e trasversali, che l’hanno portato poi ad assumere prima la guida del progetto Cisco per Expo Milano 2015 e poi, nel 2016,  la responsabilità del programma di Country Digitization Acceleration – noto come Digitaliani.

Laureato in Scienze dell’Informazione all’Università di Milano, Florio prima di arrivare in Cisco aveva avuto precedenti esperienze professionali in NCR e AT&T GIS Italy.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome