Due nuove certificazioni per Rollon in ambito sicurezza e ambiente

Rollon certificazioni sicurezza sul lavoro e ambiente
La sede di Arcore (MB) di Rollon

Rollon ha acquisito due nuove certificazioni, la 45001 in tema di sicurezza sul lavoro e la 14001 che riguarda tematiche ambientali

Oltre a consolidare il proprio ruolo sul mercato attraverso lo sviluppo di nuovi prodotti, processi di redesign e acquisizioni, come nel caso recente del produttore americano di sistemi meccanici standard e customizzati per il settore dell’automazione IMS, Rollon sta rafforzando il percorso di sviluppo sostenibile. È attraverso questa lente che va letto l’ottenimento di due nuove certificazioni che testimoniano l’impegno e gli sforzi dell’azienda del gruppo Timken.

Rollon, specializzata nel moto lineare, ha infatti recentemente concluso l’iter necessario per conseguire la certificazione 45001 (in tema di sicurezza degli ambienti di lavoro) e la 14001, che riguarda invece gli impatti ambientali.

Rollon ha acquisito due nuove certificazioni, la 45001 in tema di sicurezza sul lavoro e la 14001 che riguarda tematiche ambientali 
Stefano Zecchinato

"Si potrebbe pensare che il nostro ambito di lavoro sia poco “incline” alla sostenibilità", commenta Stefano Zecchinato, Group COO/Branch Manager di Rollon. "Siamo trasformatori, facciamo produzione e, come tali, siamo una realtà energivora e che impiega molte persone, quindi con “un’impronta antropica significativa".

Queste due risorse, energia e persone, rappresentano invece proprio le “leve” sulle quali ha senso lavorare e spingere per avviare, o mantenere, un percorso di sviluppo sostenibile. Anche un’azienda manifatturiera, infatti, può agire sulle tre direttrici della sostenibilità: economica, sociale e ambientale, in diversi modi e con diversi comportamenti o azioni.

Le aziende di produzione possono adoperarsi per migliorare il proprio impatto ambientale, quello sociale, agendo sui propri dipendenti e collaboratori e sulle comunità nelle quali insistono le sedi dell’impresa, e, intrinsecamente connesso ai primi due, quello economico.

La certificazione 45001

Quando si ha a che fare con le persone, inoltre, si ha a che fare con la loro sicurezza, argomento che ha ricadute sia sulla sostenibilità economica sia sulla sostenibilità sociale, intimamente connessa a posti di lavori sicuri e piacevoli da vivere.

Rollon si è dotata della certificazione 45001 in tema di sicurezza e ha avviato una serie di ulteriori azioni correlate, tra cui l’erogazione di 5.000 ore di formazione interna in aula e 1.000 ore di formazione esterna.

La certificazione 14001

Dal punto di vista dell’impegno per una produzione più sostenibile anche a livello ambientale, scelta che ha portato al conseguimento della certificazione 14001, Rollon ha dimezzato la produzione di rifiuti indifferenziati (passando da oltre 11 tonnellate a circa 6 all’anno), così come ha fortemente rivisto le proprie politiche di consumo energetico.

L’azienda ha infatti curato l’introduzione di lampade a Led negli impianti produttivi, in grado di ridurre di 66.000 kWh/anno i consumi, ha implementato la Power Quality per ottimizzare la tensione di alimentazione, tramite il controllo delle armoniche, ha scelto un fornitore di energia verde 100% garantita e ha provveduto all’installazione di colonnine per la ricarica di auto aziendali ibride.

"Siamo inoltre intervenuti per la riduzione dell’uso di bottiglie di plastica", prosegue Zecchinato, "introducendo i distributori di acqua al piano e, prima dell’emergenza Covid, avevamo previsto l’eliminazione delle bottigliette dai sistemi di vending. Il progetto è stato per ora solo posticipato, ma tutt’altro che accantonato".

L’impegno sociale e ambientale di Rollon, che trova concretizzazione nelle azioni che hanno portato al conseguimento delle due certificazioni, rientra in un quadro più ampio legato alle politiche di responsabilità sociale dell’azienda, come quella che ha visto lo stanziamento da parte di Timken Foundation di un contributo utile alla costruzione del nuovo parco giochi di Arcore, adatto a tutti, inclusi bambini con disabilità.

 

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome