Fedegari scelta dalla cinese WuXi Biologics per la sua tecnologia di processo nel Biotech

L’azienda cinese WuXi Biologics, specializzata nella produzione di farmaci biotech sceglie Fedegari Group per la fornitura di 15 macchine di processo ad alte prestazioni destinate al loro nuovo sito produttivo in Irlanda. Si tratta di otto sterilizzatori e sette lavatrici eco-steam ad alta tecnologia.

Tecnologia italiana per il biotech

Il mercato globale bio/farmaceutico sta cambiando e si sta verificando un crescente interesse per il nostro modello di business. Requisito fondamentale per l’introduzione di soluzioni più efficaci ed affidabili per la produzione di farmaci sterili è una forte collaborazione tecnica tra fornitori di macchine e aziende farmaceutiche.

“Senza una solida relazione di fiducia, i produttori di farmaci non investirebbero in soluzioni altamente innovative e non convenzionali”, ha affermato Giuseppe Fedegari, presidente del Gruppo (nella foto). “Con questa visione abbiamo sempre investito in ricerca e sviluppo con una squadra di esperti e una struttura all’avanguardia in grado di simulare tutti i processi possibili per rispondere alle sfide dei clienti più innovativi ed esigenti. Nei nostri Tech Center effettuiamo tutti i test per verificare l’affidabilità e l’efficienza delle nostre soluzioni, garantendo così ai nostri clienti la tranquillità di investire in Fedegari minimizzando i rischi e i fermi del loro reparto produttivo. Siamo davvero onorati che Wuxi abbia scelto Fedegari e confidiamo nella loro capacità di innovare il modo in cui verranno realizzati i farmaci del futuro”.

Chris Chen, amministratore delegato di WuXi Biologics, ha aggiunto: “Siamo tutti entusiasti di avviare il nostro primo sito globale per accelerare lo sviluppo del biologico in Europa. Inoltre, questo è solo l’inizio e una parte critica della nostra rete globale di produzione per garantire che i prodotti biologici vengano realizzati con la massima qualità e con una solida supply chain a beneficio dei pazienti di tutto il mondo. Lavoreremo con tutti i partner locali per costruire una struttura all’avanguardia che servirà da vetrina per la comunità biotecnologica globale.”

Un sito altamente tecnologico

La nuova sede, che sarà inaugurata a Dundalk, ha previsto un investimento da parte di WuXi di 325 Meure l’impiego di 700 persone con la creazione di 600 nuovi posti di lavoro entro il 2024. Il progetto prevede la produzione in un campus di 26 ettari, il primo sito dell’azienda al di fuori del La Cina, ed è supportata dal governo irlandese attraverso IDA Ireland.

La collaborazione tra Fedegari e WuXi è iniziata in Cina nel 2018 e con il nuovo progetto in Irlanda si consolida con la fornitura di 8 sterilizzatori e 7 lavatrici eco-steam, ad alta tecnologia, per un valore di circa 4 Meur. Questo accordo consolida il rapporto di Fedegari non solo con il mercato asiatico che rappresenta il 30% del fatturato, ma anche con l’Irlanda, dove l’azienda è presente da oltre 25 anni con clienti come Merck, Allergan, Pfizer e GE Healthcare.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome