Hima si espande in Asia con una nuova sede a Singapore

Il fornitore di soluzioni per applicazioni critiche per la sicurezza Hima ha scelto Singapore come hub dal quale coordinare le sue attività nella regione e ha annunciato l'apertura di una nuova sede regionale a Singapore.

La scelta è dovuta principalmente alla necessità di rispondere alla crescente domanda di tecnologie proveniente da quell'area geografica: Hima ha lavorato con le principali aziende nell'area dell'Asia del Pacifico sin dai primi anni Novanta per aiutarle a operare in modo sicuro. L'azienda ha già uffici a Perth, Brisbane, Kuala Lumpur, Seoul, Tokyo e Singapore e lavora con una rete di partner in altri paesi della regione.

Il nuovo nome "Hima Asia Pacific" riflette la strategia adottata fornitore per unificare il suo marchio in tutto il mondo e consentire ai clienti di fare un'esperienza continua nel tempo, di alta qualità. 

Uno degli incarichi più significativi di Hima attualmente in corso nell'Asia del Pacifico è Ichthys, il complesso progetto australiano sul Gnl gestito da Inpex, per il quale Hima fornisce i sistemi di sicurezza.  

"La maggior parte del lavoro quotidiano coi fornitori del progetto si svolge a Singapore. Questa è anche la sede in cui sono stati effettuati test funzionali su oltre 1.200 armadi forniti dal principale fornitore di sistemi per il controllo di processo (Bpcs), Hima è partner del progetto", ha detto  Jeyan Nadarajah, Sales Director Asia Pacific di Hima.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome