Il magazzino voice-enabled, la nuova era della logistica

Logistica

Vocollect annuncia l'arrivo della nuova era del 'magazzino voice-enabled', la prossima generazione di sistemi per la gestione della movimentazione di materiali all'interno di Centri di Distribuzione (CeDi) e dei magazzini. Il nuovo magazzino Vocollect 'guidato dalla voce' aiuta i clienti ad affrontare più efficacemente le diverse sfide di business, tanto per cominciare la crescita, la riduzione dei costi, la produttività, la precisione, la tracciabilità e le modifiche al mix di prodotti.
Negli ultimi cinque anni, i processi distributivi sono passati dall'essere 'paper-centrici' a 'RF-centrici' e ora stanno assumendo il carattere di 'voice-centrici'. Una ricerca di mercato condotta da Vocollect, i cui dati sono stati confermati da diversi studi indipendenti, mostra come la tecnologia vocale sia diffusa e utilizzata per migliorare i risultati di business nelle operazioni logistiche in mercati e aree geografiche differenti. Con una penetrazione in oltre il 10% di CeDi e magazzini in Europa e Nord America, unita a una crescita emergente nell'area Asia-Pacifico e in America Latina, la tecnologia vocale è ora utilizzata quotidianamente nei siti con centinaia di migliaia di lavoratori. Inoltre, la voce è impiegata sempre più per molti processi e flussi di lavoro diversi dal picking.

"Le aziende hanno da tempo adottato soluzioni voice-centriche come strumento altamente efficace per il prelievo degli ordini", spiega Steve Banker, Director of Supply Chain Management di Arc Advisory Group. "Ma solamente ora stanno scoprendo il vasto potenziale che la tecnologia vocale offre per altre attività di distribuzione come la messa a dimora, la messa a scaffale e il controllo inventariale. Ciò sta facendo sì che molte aziende debbano riesaminare i propri processi interni per comprendere appieno come la voce potrebbe essere applicata alle molte attività di distribuzione".
È ben documentato come i lavoratori mobili siano più produttivi e ben focalizzati, oltre ad essere più precisi, quando utilizzano soluzioni portatili hands-free, eyes-free. Molteplici studi hanno convalidato i benefici della voce: incremento della produttività dal 20% al 40%, miglioramento della precisione dell'ordine maggiore del 99,9%, tracciabilità degli item controllati e agilità nell'approvvigionamento dell'ordine.
Ottenere i massimi benefici dalla voce in un CeDi o magazzino è possibile riformulandolo da un punto di partenza che riconosce la maturità e la potenza della tecnologia vocale. L'ideale è collaborare con partner e fornitori che vantano esperienza e capacità di approcciare l'uso della tecnologia vocale con una prospettiva di business strategica.

La nuova era del magazzino voice-enabled è gestita al meglio con partner e fornitori che offrono soluzioni vocali complete e integrate, pronte per essere implementate nelle vaste e varie aree di possibile ottimizzazione all'interno del CeDi/magazzino, fornendo al tempo stesso una perfetta integrazione con i Wms e gli strumenti aggiuntivi richiesti da parte dei lavoratori mobili (come scanner barcode, stampanti, display, Rfid).
Vocollect, insieme ai propri partner in tutto il mondo, si appresta a guidare questa nuova era: per implementare il magazzino voice-enabled di nuova generazione, nel corso dei prossimi mesi Vocollect introdurrà quattro nuovi set di soluzioni integrate, Premium Wearable Voice Solution, Industrial Wearable Voice Solution, Light Industrial Wearable Voice Solution e Vehicle Mount Voice Solution.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome