Seneca, Pizzato Elettrica, Trafag Italia, i tre nuovi soci del Consorzio PI Italia

Il Consorzio Profibus e Profinet Italia, organizzazione per la comunicazione industriale che riunisce aziende capaci di fornire prodotti e soluzioni innovativi e integrati con il supporto delle tecnologie Profibus, Profinet e IO-Link, amplia la propria compagine associativa.

Nel primo semestre del 2021 il Consorzio registra tre nuovi ingressi nel suo network

Seneca s.r.l., azienda veneta che nasce nel 1986 e da trent’anni produce strumentazione elettronica per il settore automazione. Grazie alla sinergia di due business unit - Interfacce per l’Automazione e Impianti & Servizi – la società propone un’offerta completa di soluzioni che vanno dal singolo componente fino all'impianto chiavi in mano, ideate per soddisfare ogni esigenza;

Pizzato Elettrica S.r.l., realtà europea di interruttori di posizione, microinterruttori, dispositivi e moduli di sicurezza, interruttori a pedale, dispositivi di comando e segnalazione, dispositivi per ascensori; la produzione è 100% Made in Italy ed è collocata a Marostica (VI).

Trafag Italia S.r.l., azienda legnanese che rappresenta la filiale italiana di Trafag AG - con sede in Svizzera. Realtà specializzata da oltre 50 anni nella produzione di sensori - trasduttori e trasmettitori di pressione, pressostati, termostati, controllo densità gas, indicatori

PI Italia annovera così la quota di 70 aziende consorziate e Tre Centri di Competenza. Ogni impresa aderente al network ha la possibilità di collaborare ed entrare a far parte della community del PI International che è costituita da più di 25 associazioni nazionali, presenti nel mondo con circa 1.400 aziende associate, 55 centri di competenza e 10 laboratori di certificazione prodotti.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome