Telmotor partner di Sariel per lo sviluppo di un avvolgitore assiale

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

La squadra tecnica di Telmotor ha fornito il proprio supporto all’azienda Sariel, intervenendo nello studio e nella scelta delle soluzioni più idonee per la realizzazione di un nuovo avvolgitore assiale con controllo automatico della tensione di avvolgitura  e calcolo indiretto del diametro del rotolo avvolto. 

La consulenza e il know-how della squadra tecnica di Telmotor hanno permesso a Sariel di ottenere le apparecchiature più adeguate alla realizzazione dell’innovativo avvolgitore assiale.

Da tempo partner e cliente di Telmotor, Sariel opera da oltre 20 anni nel settore dell’automazione e dell’impiantistica industriale. La flessibilità e la competenza acquisita nella progettazione, costruzione, messa in servizio di isole, impianti e macchine su misura permettono all’azienda di soddisfare le esigenze più restrittive in svariati settori.

Qualificata esperienza, quindi, negli ambiti di manipolazione e assemblaggio pezzi in automatico, magazzini automatici, packaging fine linea, automazione di processo (petrolchimica, farmaceutica e siderurgica), isole robotizzate per l’ispezione e la misurazione di pezzi 2D e 3D. E ancora, controlli di visione personalizzati, taglio al volo e avvolgitori e svolgitori di tessuti tecnici, in fibra di vetro e carbonio. È proprio per quest’ultimo ambito che Sariel si è avvalsa del prezioso contributo di Telmotor.

La soluzione Telmotor

La soluzione adottata, proposta da Telmotor, si è rivelata ottima e vantaggiosa sia dal lato tecnico sia da quello economico. Il pacchetto fornito comprende tecnologia avanzata Siemens: un controllore Simatic S71200 con gestione Profinet del motore principale tramite servo azionamento Sinamics V90, in controllo di tiro e velocità, modulata attraverso oggetti tecnologici di Motion e Pid interni alla Cpu.

Il sistema Hmi è invece composto da un pannello Simatic KP300 di servizio sulla macchina e di un pannello di configurazione asportabile di tipo Simatic KP400 comfort, per il salvataggio di ricette e settaggi avanzati.

La macchina prevede inoltre un nodo decentrato in comunicazione Profinet IDevice utile alla gestione di una parte opzionale del sistema di avvolgitura. L’applicazione è stata installata interamente in Cina, a Shangai e si compone di un totale di ben 100 macchine.

 

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome