Welfare aziendale: Sacchi rinnova con Easy Welfare

 

Si rinnova l’importante collaborazione tra Easy Welfare e Sacchi Giuseppe: oltre 1.000 dipendenti coinvolti nell’ambizioso progetto di benessere aziendale di una delle principali realtà italiane nella distribuzione di materiale elettrico, illuminazione e automazione industriale, con 56 punti vendita in Lombardia, Piemonte, Liguria e Trentino - Alto Adige.

L’iniziativa Sacchi4Welfare compie il terzo anno d’età: cresce, evolve e migliora. Il team dei collaboratori Sacchi, potrà usufruire della piattaforma 2.0 offerta dal Gruppo Easy Welfare, provider scelto per la realizzazione di questa iniziativa.

I beneficiari sono più di 1.000. Per soddisfare le esigenze di una popolazione aziendale eterogenea, la flessibilità della piattaforma Welfare ha costituito l’elemento chiave nella release del progetto.

Le migliorie partono sempre dall’analisi dei dati. Report e analisi costanti permettono di monitorare l’andamento del piano, il suo gradimento e le possibili aree di sviluppo. Da un’analisi realizzata nel 2017 su un campione di 1012.

“Partiamo sempre dall’analisi dei dati per fornire le migliori soluzioni di Welfare Aziendale. Ogni piano Easy Welfare viene monitorato costantemente, solo in questo modo siamo in grado di intervenire puntualmente rendendo sempre più efficiente la piattaforma.” Dichiara Nelly Bonfiglio, Direttore Commerciale di Easy Welfare. “Siamo molto orgogliosi del lavoro svolto insieme a Sacchi lo scorso anno e siamo certi che l’iniziativa del 2018 sia altrettanto vincente. Sacchi rappresenta senza dubbio un ottimo esempio di azienda virtuosa.”

Afferma Marco Valera, Direttore HR di Sacchi: “Il piano Welfare è un progetto fortemente sentito e sostenuto dalla nostra Direzione aziendale, a conferma dell’intento di gratificazione e motivazione che l’azienda mette in campo da diversi anni nei confronti delle proprie risorse, avvalorato da piani di sviluppo professionale, percorsi di crescita personalizzati, formazione continua.” Prosegue Valera: “Sacchi, che ha già vinto nel 2017 il Welfare Award come Miglior Piano on top Medium Company, è un’azienda che ha fatto dell’intelligenza collettiva e dell’attenzione alle persone un punto di riferimento imprescindibile per il raggiungimento di traguardi sempre più ambiziosi”.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome