A Torino per comunicare con il packaging

Eventi
Si è inaugurata il 10 ottobre la mostra 'Nudi o vestiti?', a cura di Politecnico di Torino, Dipartimento di Architettura e Design e Club della Comunicazione d'Impresa, che intende indagare e far dialogare sul ruolo del packaging quale strumento di comunicazione, considerando quest'ultimo come prodotto di design carico di valori e funzioni, oggi molto attento anche alle questioni di sostenibilità.

La manifestazione, aperta fino al 18 ottobre presso il Castello del Valentino (TO),  racconterà i molteplici aspetti del progetto di confezionamento di un prodotto, dalle emozioni alle tecnologie, passando per la funzionalità e l'utilizzo di materiali di ultima generazione.

La mostra, curata da Silvia Barbero e Paolo Tamborrini del Politecnico di Torino, vede in esposizione alcuni tra i più esemplificativi pack di aziende come Ferrero, Lavazza, L'Oreal, Fedrigoni, suddivisi in differenti sezioni: Forma, Colore, Sostenibilità, Funzionalità, Immagine, Materiali e Tecnologia.

All'interno dell'esposizione è dato spazio anche alle proposte progettuali elaborate dagli studenti del Corso di Laurea in Design e Comunicazione in collaborazione con l'Osservatorio Ecopack del Politecnico di Torino, uno strumento che unisce ricerca teorica e insegnamento, realizzando un completo screening di packaging sostenibili e non.

La mostra è inserita all'interno della sesta edizione della Torino Design Week (terminata il 13 ottobre).

Pubblica i tuoi commenti