Cambio al vertice nella sede tedesca di Elau

Aziende

Dalla metà di maggio Norbert Gauß non sarà più amministratore di Elau GmbH, società controllata di Schneider Electric. Dopo oltre 15 anni di attività per Schneider Electric, Gauß ha deciso di affrontare una nuova sfida al di fuori del gruppo imprenditoriale. Il suo successore in Elau sarà Andrea Barbolini, amministratore di lunga data di Elau Systems Italia.
Gauß, da 15 anni in svariate funzioni manageriali per Schneider Electric e da ultimo amministratore di Elau GmbH a Marktheidenfeld, abbandona il gruppo di propria volontà per cogliere una nuova sfida nell'area di Monaco di Baviera. Nel luglio 2008, oltre alla direzione di Schneider Electric Motion a Lahr, Gauß si assunse quella di specialista dell'automazione per macchine da imballaggio nella regione della Franconia, per avviarne l'integrazione nel gruppo Schneider Electric. Gauß ha portato la tecnologia Elau ad essere uno dei quattro pilastri del nuovo concetto di piattaforme Flexible Machine Control con cui Schneider Electric offrirà, in futuro, una gamma completa di dispositivi di comando per la costruzione di macchine.
Gauß ha anche lavorato alla realizzazione di un Oem Headquarter presso la sede di Elau a Marktheidenfeld, al fine di incentivare l'attività delle soluzioni di Schneider Electric nella costruzione di macchine. Andrea Barbolini, amministratore di Elau Systems Italia, opera per l'azienda da oltre 15 anni. In Italia ha trasformato Elau in leader sul mercato dell'automazione di macchine da imballaggio. Gauß è convinto che Barbolini abbia le potenzialità per trasformare Elau anche in leader mondiale nei settori target dell'impresa.

Pubblica i tuoi commenti