Confermata la proroga del periodo di transizione per la norma EN 954-1

Normative

Proroga sì, proroga no? Alla fine, pare di sì. Dopo alcuni mesi di vicende alterne sulla proroga del periodo di transizione della norma EN 954-1, lo scorso 8 dicembre la Commissione Europea ha confermato ufficialmente l’estensione del periodo di transizione. Non è stato però ancora reso noto il periodo esatto di proroga di questa transizione. Inizialmente, il termine per la transizione era stato fissato per il 29 dicembre 2009; successivamente, si era però ipotizzata una proroga fino al 29 dicembre 2012. Al momento, la Commissione Europea non ha fatto sapere quanto tempo durerà l’estensione della transizione. L’ipotesi più plausibile è che il termine sarà il 29 dicembre 2012, sempre meno probabile è l’ipotesi di una proroga di altri cinque anni o di un periodo ancora più breve.

Ricordiamo che queste discussioni, ormai in corso da mesi, non riguardano la Direttiva Macchine 2006/42/CE, che entrerà comunque in vigore il prossimo 29 dicembre 2009, bensì la proroga della validità del principio di presunzione di conformità dell'attuale norma EN 954-1, la quale classifica i possibili circuiti di comando e controllo delle macchine in cinque differenti categorie (B, 1, 2, 3 e 4) con un livello di affidabilità e sicurezza crescente, ed è quindi un punto di riferimento per la valutazione del rischio.

I principali fornitori di soluzioni di automazione e controllo, finora interpellati sul tema, consigliano comunque a tutti i costruttori di macchine, se ancora non l’hanno fatto, di adeguarsi al più presto alla nuova norma EN ISO 13849-1.

Pubblica i tuoi commenti