Integrazione all’insegna del plm fra Ibm e DS

Accordo

Dassault Systèmes e Ibm annunciano il completamento della transazione relativa alle attività commerciali e di servizio clienti in ambito plm di Ibm. L'operazione, che interessa l'offerta di software plm di Dassault Systèmes, ha un valore complessivo di 600 milioni di dollari e prevede il trasferimento a DS dei contratti con i clienti e delle risorse plm di Ibm.
In seguito all'accordo, la struttura plm di Ibm potrà concentrarsi sulle integrazioni plm attraverso middleware, business transformation, servizi applicativi e infrastrutture dinamiche, mentre i clienti plm di DS potranno beneficiare di un approccio al mercato unificato che comprende l'intero portafoglio di soluzioni DS, con una proposta completa di soluzioni plm sotto un unico cappello.
La piena integrazione dei team di ricerca e sviluppo, vendite e assistenza avvicinerà ulteriormente DS alla clientela, semplificando e ottimizzando le procedure per garantire ai clienti maggiore efficienza e un'esperienza complessiva migliore.
Ibm e Dassault Systèmes proseguono e consolidano la loro collaborazione di lunga data definendo un accordo di Global Alliance in base al quale le due società continueranno a investire congiuntamente nello sviluppo, nell'implementazione e nell'assistenza di ambienti plm, fornendo soluzioni ai clienti di tutto il mondo. Entrambe le aziende sono impegnate a rafforzare ed estendere la loro collaborazione nelle aree di servizi professionali, cloud computing, middleware, finanziamenti flessibili, hardware, vendita e distribuzione.

Pubblica i tuoi commenti