Ritorna nel 2012 Mecspe

manifestazioni


L'innovazione tecnologica tornerà in mostra a Fiere di Parma dal 29 al 31 marzo 2012 in occasione dell'undicesima edizione di Mecspe, la fiera internazionale delle tecnologie di produzione organizzata da Senaf che si presenterà con i suoi otto saloni tematici - Eurostampi, PlastixExpo, Subfornitura, Mecspe, Motek, Control Italy, Automotive e Logistica - che verranno affiancati per il terzo anno consecutivo da Impianti Solari Expo, il servizio di consulenza sulle energie rinnovabili per i tetti industriali.
I numeri dell'edizione 2011, unitamente alla qualità degli espositori in mostra, alla propositività dei dibattiti sviluppati e alla partecipazione dei buyer internazionali, hanno confermato Mecspe come appuntamento di rilievo nel panorama fieristico dedicato al comparto manifatturiero. 26.174 visitatori qualificati, che testimoniano un incremento del 15% rispetto all'edizione 2010, un'offerta di 1.091 espositori distribuiti su 50.000 mq di spazio espositivo e 10 delegazioni di buyer provenienti dai Paesi Esteri rappresentano infatti un risultato importante e in controtendenza rispetto al panorama fieristico italiano.
I dati positivi della manifestazione sono in linea con le indicazioni provenienti dalle testimonianze degli imprenditori: il 65% delle imprese della meccanica e della subfornitura ha ottenuto nel 2010 un fatturato in crescita rispetto al 2009 e il 17% ha pareggiato i conti con l'anno precedente.
L'edizione 2012 ha l'intento di mantenere come filo conduttore il concetto dell'innovazione applicato alle diverse filiere industriali attraverso la presentazione di numerose soluzioni tecnologiche che verranno disposte mediante formule espositive quali viali, piazze e isole di lavorazione per permettere ai visitatori di orientarsi al meglio e agli espositori di essere posizionati nel giusto contesto.
L'industria dei trasporti continuerà ad essere l'assoluta protagonista di Mecspe con una serie di iniziative e appuntamenti dedicati al comparto automotive, motorsport, aeronautico, ferroviario e nautico che metteranno in luce le produzioni di eccellenza del Made in Italy e le soluzioni per la mobilità del futuro.
La centralità di questo comparto per Mecspe, e più in generale per tutto l'impianto produttivo italiano, è testimoniata dal 25% dei visitatori dell'edizione 2011 che hanno dichiarato di lavorare per questo settore. Inoltre sarà sviluppata la tematica dell'efficienza energetica, trasversale a tutti i settori trattati da Mecspe, attraverso il percorso ecoMec che evidenzierà materiali, prodotti, processi produttivi, lavorazioni e servizi green. Per il terzo anno consecutivo ci sarà anche il salone Impianti Solari Expo in cui saranno posizionate le migliori soluzioni tecnologiche e finanziarie relative agli impianti solari e in cui verranno organizzati numerosi momenti di dibattito.
L'edizione 2011 ha ospitato la tavola rotonda promossa da Gifi, il Gruppo imprese fotovoltaiche italiane aderente a Confindustria Anie, da cui sono emerse numerose proposte concrete per l'ottimizzazione del quarto Conto Energia.

Pubblica i tuoi commenti