Solvina sceglie le soluzioni Dassault Systèmes

plm


Dassault Systèmes ha annunciato che Solvina, società svedese di consulenza tecnologica, ha scelto la soluzione di modellazione e simulazione Dymola per ottimizzare lo sviluppo di strategie di controllo efficaci in termini di produttività degli impianti e consumi energetici.
Sistemi di controllo con una configurazione inadeguata possono determinare inefficienze a livello di consumi energetici e capacità produttiva. Sono molti i clienti di Solvina che hanno esigenze di ottimizzazione energetica. Un esempio è rappresentato dall'industria della carta e della cellulosa, dove l'ottimizzazione della gestione del vapore garantisce la massima efficienza di produzione energetica e contenimento del surriscaldamento dell'olio, senza la necessità di scaricare vapore e fornendo livelli di pressione stabili a tutte le utenze di vapore.
Per gestire queste problematiche, Solvina ha adottato Dymola per definire la strategia e la configurazione di controllo ottimale, migliorando la produzione e l'impiego di energia nell'impianto. La soluzione permette di valutare e adeguare i sistemi di controllo prima dell'implementazione mediante simulazione.
Dymola consente la simulazione delle interazioni dinamiche e complesse fra i sistemi meccanici, elettrici, termodinamici, idraulici e di controllo. In questo modo gli utenti possono creare modelli più integrati, ottenendo risultati di simulazione più vicini alla realtà. Dymola si basa sul linguaggio di modellazione Modelica, con il quale è possibile creare le proprie librerie di modelli o modificare modelli esistenti, in modo tale da rispondere in modo efficace e preciso alle esigenze di modellazione e simulazione specifiche di ciascun utente.

Pubblica i tuoi commenti