Touchscreen GT12, il pannello ultracompatto con frontale Ip67

Pannelli operatore

Il terminale GT12 di Panasonic Electric Works è dotato di uno schermo Lcd Stn monocromatico (otto livelli di grigio) da 4,6” con risoluzione 320x120 pixel di alta luminosità (500 cd/m²) e visibilità. Il display è retroilluminato con tecnologia led programmabile a tre colori (rosso, arancio e verde oppure bianco, rosso, rosa). Per quanto riguarda l'architettura hardware, il terminale è munito di una porta mini Usb per la programmazione, una porta seriale Rs232 o Rs422/485 per dialogare con plc e/o altri dispositivi e di uno slot per Sd Card (download/upload del progetto e datalogging). Il terminale può essere installato sia in orizzontale e sia in verticale.

Dal punto di vista operativo, il GT12 dispone di tutte le funzionalità principali di un pannello operatore entry level; in particolare, sono gestite funzioni quali: grafici di trend, ricette di lavorazione, storico allarmi, immagini bitmap, gestione degli accessi mediante password (fino a 16), passthrough verso tutti i plc panasonic (monitoraggio e programmazione) e applicazioni in multilingua.

Sono disponibili i protocolli di comunicazione dei principali costruttori di plc, tra cui Modbus Rtu master e slave, ed è possibile realizzare reti di più pannelli con un unico plc Panasonic e viceversa (n:1 e 1:n). Grazie all'ottima visibilità e al grado di protezione Ip67 sul frontale, il GT12  può operare in condizioni ambientali e industriali gravose.

Panasonic Electric Works Italia ha previsto diverse promozioni dando la possibilità di dotarsi di un kit completo che combina il nuovo pannello operatore GT12 con cavo e software di programmazione.

Pubblica i tuoi commenti