Un nuovo controller Omron che gestisce anche le informazioni

Omron ha lanciato il nuovo controller della serie NX1, in grado di ottimizzare la produttività attingendo alle informazioni.

Seguono il lancio del modulo di ingresso analogico ad alta velocità NX-Had4 e il modulo Cpu di sicurezza NX-SL5, che possono essere usati con il controller della serie NX1 per affrontare le sfide associate alle innovazioni in ambito produttivo.

Con il lancio della serie NX1, Omron mira alla creazione di impianti produttivi in cui i clienti possano migliorare allo stesso tempo la produttività e le misure di sicurezza, grazie alle funzionalità di tracciabilità in tempo reale e di ispezione.

Ciò consentirà a Omron di accelerare il processo di creazione di un impianto produttivo integrato, intelligente e interattivo, aspetto chiave per la materializzazione del concetto di "innovative-Automation”.

Con le informazioni migliora la  produttività

I produttori ricorrono sempre più alla visualizzazione degli stati delle macchine e dei processi, alla manutenzione preventiva per evitare i tempi di fermo e ad altri approcci di gestione delle informazioni per ottimizzare le attività produttive.

Sebbene sia importante poter condividere le informazioni in maniera semplice e sicura tra gli impianti produttivi e i sistemi IT host, il trattamento ad alta velocità di volumi elevati di dati da parte di un controller aumenta i tempi dei cicli di controllo, a scapito della produttività.

Inoltre, se, da un lato l'alta velocità e l'elevata precisione sono aspetti essenziali per le reti industriali degli impianti produttivi, allo stesso tempo è necessario implementare un elevato livello di sicurezza per i collegamenti ai sistemi IT host. Ciò rappresenta un ostacolo importante per la capacità di interconnessione tra le reti.

In tale contesto, la serie NX1 è stata progettata per raccogliere dati sincronizzati da sensori, servomotori e unità montati sul controller in un tempo di ciclo prestabilito, grazie al ricorso all'esclusiva tecnologia multicore di Omron, in grado di conciliare controllo delle macchine e trattamento dei dati ad alta velocità.

Questo controller, infatti, può inviare i dati raccolti al sistema IT host, assicurando allo stesso tempo le attività di controllo. Tre porte Ethernet industriali (EtherNet/IP ed EtherCAT) e un'interfaccia di server Opc UA per IIoT per l'automazione industriale e le tecnologie informatiche sono racchiuse in un dispositivo estremamente compatto, largo solo 66 mm.

Questa capacità di connettività consente di sfruttare le funzionalità IT negli impianti produttivi e di proteggere le connessioni con i sistemi IT host.

l modello per la connessione al database è in grado di memorizzare i dati sulla produzione direttamente nei database, senza il ricorso a PC o middleware, assicurando una tracciabilità affidabile in tempo reale di tutti i prodotti e contribuendo all'ottimizzazione del controllo qualità.

Migliorano qualità e misure di protezione

Il controller della serie NX1 può essere usato in combinazione con il modulo di ingresso analogico ad alta velocità NX-Had4 per le attività di ispezione, grazie alla campionatura ad alta velocità dei dati analogici.

In precedenza, questa procedura richiedeva l'uso di apposite macchine per l'ispezione. Collegato al modulo Cpu di sicurezza NX-SL5, il controller della serie NX1 è in grado di integrare il controllo della sicurezza delle linee e delle macchine di produzione.

I programmi integrati di protezione e di controllo modularizzato della sicurezza rendono superflue le attività di riprogrammazione in caso di modifiche al layout della linea. Tutto ciò si traduce in una maggiore flessibilità delle attività di produzione e di sicurezza.

Pubblica i tuoi commenti