Wonderware Online: più analisi e informazioni in Cloud per l’industria

Schneider Electric ha presentato importanti novità su Wonderware Online, la piattaforma Cloud per raccogliere, visualizzare e gestire dati operativi nel settore industriale. Utenti finali,  solution builder e costruttori di macchine hanno così a disposizione nuove funzionalità di raccolta e analisi dei dati in real-time con Wonderware Online, una soluzione completa per gestire le informazioni e usarle a supporto delle decisioni da prendere.

Wonderware Online, basato sulla piattaforma Cloud Microsoft Azure, è una soluzione che sfrutta pienamente la convergenza tra operation e information technology (OT/IT), grazie a proprietà native di sicurezza, disponibilità e estensibilità della piattaforma. Un esempio? Wonderware Online include Wonderware Online InSight Connector, uno strumento che permette ai clienti di riportare su Microsoft Excel e Microsoft Excel Online serie di dati temporali archiviate in Wonderware Online. Ciò permette di utilizzare formule personalizzate, effettuare analisi ad hoc, creare report e grafici basati su Excel.  Lo strumento è disponibile sullo store Microsoft Office 365.

Gli utenti possono usare Wonderware Online per consolidare fonti di dati distribuite, contestualizzare le informazioni attraverso l’utilizzo di applicazioni avanzate e accedere ai dati da qualsiasi postazione o dispositivo. L’interfaccia utente intuitiva consente a tutti, indipendentemente dal ruolo e dalla mansione aziendale, di sfruttare le potenzialità di intelligence della piattaforma per prendere decisioni di business in modo più facile e intelligente.

Tra le altre caratteristiche di Wonderware Online, Schneider Electric segnala le funzionalità di autorizzazione, autenticazione e crittografia di Microsoft Azure, per una maggiore sicurezza IT, le funzioni di ricerca in linguaggio naturale e di navigazione più ricche, per un accesso più rapido alle informazioni, l'analisi intelligente dei newsfeed, con una tecnologia di pattern detection pronta all’uso che evidenzia automaticamente comportamenti dati inusuali, aiutando i clienti a individuare e prevenire le criticità.

La crescita esponenziale del volume di dati generato da sensori a basso costo e device intelligenti spinge le aziende a cercare soluzioni che permettano di cogliere in pieno i vantaggi dell’Industrial Internet of Things. Gli utenti finali, ma anche i costruttori di macchine, hanno bisogno di una infrastruttura software altamente sicura, con ampie capacità di connettività, inclusa la connettività con protocollo Mqtt. Serve un sistema modulare, che si possa ampliare, che possa gestire e analizzare grandi quantità di dati e svelare in questo modo informazioni utili, da mettere a disposizione di una forza lavoro che sempre più spesso opera in mobilità.

 

Pubblica i tuoi commenti