A think Milano, una giornata dedicata a IoT e Industria 4.0

Nell’ambito di think Milano, la settimana (5-12 giugno Unicredit Pavillon) della tecnologia promossa da Ibm per tenersi al passo con la trasformazione digitale, è stata dedicata la giornata conclusiva a Genius of  Things con esperienze di IoT e Industria 4.0.

Nell’incontro Genius of Things si sono alternati oltre 18 relatori per presentare le tecnologie e le soluzioni più innovative in ambito Internet of Things. E’ stata l’occasione per ascoltare le esperienze sul campo di tante aziende, oltre a poter sperimentare casi, demo e activations.

Dal cognitive building alla manutenzione predittiva

Si è parlato di smart  building e di soluzioni per l'industria 4.0: dalla manutenzione predittiva,  al Visual Insight e Digital Twins, a Watson Assistant. Un ospazio è stato dedicato anche alla sicurezza nei posti di lavoro. Il mix di tecnologie ed esperienze hanno consentito di toccare con mano l’integrazione tra l’Information Technology e  l’Operational Technology dell’ambito industriale.

In piena Digital Trasformation, un timonial d’eccezione come Kone, leader nel settore degli ascensori, ha illustrato la sua avventura nella realizzazione di nuovi modelli di business sulla mobilità delle persone.

Fondamentali e strategiche per Ibm sono le partnership con importanti player come Mitsubishi per la manutenzione predittiva, Samsung con i suoi device che entrano nelle smart factory, Cisco con le sue reti intuitive di nuova generazione  e Hilscher, specialista nei protocolli di comunicazione.

Pubblica i tuoi commenti