Conversione diretta di protocolli con i nuovi gateway Eki-1221

All’interno dell’offerta di soluzioni di iFactory e IIoT, Advantech arricchisce la gamma di gateway convertitori di protocollo con due nuovi modelli: Eki-1221Ieimb ed Eki-1221Pnmb.

I nuovi gateway supportano la conversione di protocolli da Modbus Tco a EtherNet/IP e da Modbus Tcp a Profinet, consentendo di collegare direttamente fra loro apparecchiature che utilizzano protocolli differenti.

La nuova serie di gateway si rivela ideale per la conversione efficiente di dati da dispositivi obsoleti, evitando di dover acquistare dispositivi costosi e riducendo il rischio di errori nella programmazione del software. Aggiungendo questi gateway in infrastrutture di rete esistenti, i clienti possono realizzare un percorso diretto per i dati fra dispositivi altrimenti incompatibili, prolungandone la vita utile senza costi eccessivi o aggiornamenti impegnativi.

Monitoraggio in tempo reale. Semplici e veloci da implementare, i gateway Eki sono compatibili con gli Hmi e i Plc di Siemens e Rockwell. Dispongono, inoltre, di uno strumento di diagnostica integrato in grado di collegare i dati e monitorare in tempo reale lo stato dei dispositivi connessi. In questo modo gli operatori possono sfruttare i dati raccolti, analizzarli e trovare soluzioni idonee a prevenire potenziali problemi. I dati strumentali provenienti da ogni macchina/dispositivo possono essere trasmessi mediante conversione del protocollo EtherNet/IP o Profinet Plc a un gateway Advantech per ulteriore analisi, allo scopo di monitorare le condizioni delle apparecchiature in esercizio.

La velocità di implementazione non solo favorisce un flusso di lavoro produttivo, ma agevola anche la gestione e la manutenzione dell’automazione di macchina in fabbrica: una funzione cruciale ai fini della manutenzione predittiva.

Pubblica i tuoi commenti