Tecnologia e clienti in cima alla lista

Automazione di processo

“Il nostro obiettivo è, anzitutto, capire le esigenze dei clienti e, solo successivamente a una completa comprensione, proporre una soluzione che ne semplifichi la vita”.
Un concetto semplice, quello enunciato da Steven Sonnenberg, Executive Vice President di Emerson e Business Leader di Emerson Process Management, la cui messa in pratica, per un'azienda operante a livello internazionale e con un parco di clienti vastissimo, non è sempre così scontata.
Proprio a supporto dei clienti sono nati perciò gli Industry Center, centri di eccellenza dove le competenze si fondono con le risposte alle reali necessità degli utenti. Come aggiunge Sonnenberg: “Con la combinazione delle nostre competenze e quelle dei nostri partner locali, abbiamo dato vita ad un concetto di supporto che di fatto pensa e agisce come se fosse parte dello staff del cliente. Con questa logica siamo stati in grado di aiutare gli utenti nell'esecuzione di progetti estremamente critici”.  Rientra in quest'ottica il progetto di  sviluppo Human Centered Design, che traduce nella pratica l'impegno di Emerson nella creazione di prodotti realmente semplici da utilizzare. "Ne sono un esempio l' I/O On Demand, tecnologia  che prevede il marshalling elettronico e permette ai clienti un'estrema semplificazione delle procedure di ingegnerizzazione, e Device Dashboard, un prodotto che include una serie di strumenti utilizzati da Ams Suite Device Manager per cambiare le procedure di analisi dei device in nuove tecniche, più semplici e familiari".

Pubblica i tuoi commenti